d

CLASSICO

FRIULANO

La dicitura “Le vigne del Ribel” che trovate in tutte le etichette ricorda il padre di Roberto, uomo che non scendeva a compromessi. Una persona che ha sofferto e lavorato molto per arrivare a quello che aveva, ma che al tempo stesso non si è lasciato sopraffare dai sacrifici ed ha saputo cogliere anche i lati buoni della vita. Una figura che è ben raffigurata dal riccio, divenuto il simbolo dell’azienda.
Il nostro Friulano esprime l’animo del passato, vino che il Ribel amava particolarmente.
La vinificazione inizia diraspando e macerando le uve per alcune ore. Fermentazione ed affinamento per 8 mesi in vasca di acciaio con permanenza sui propri lieviti.